mercoledì 22 luglio 2015

MSC Crociere conquista la leadership europea del settore

Come da recente pubblicazione del “Cruise Industry News Annual Report 2015/2016” MSC Crociere è la Compagnia numero uno in Europa, e nel Mediterraneo. Il Rapporto, che rappresenta una delle fonti di informazione più autorevoli del comparto, ha ufficializzato che MSC Crociere ha conquistato la leadership in Europa grazie ad una capacità di 1,1 milioni di passeggeri.Il CEO di MSC Crociere Gianni Onorato ha commentato: "Siamo particolarmente orgogliosi di questo risultato. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i nostri ospiti che con la loro scelta hanno riconosciuto la qualità del nostro prodotto e della nostra offerta, portando MSC Crociere a raggiungere anche questo importante primato anche in Europa ".

"MSC Crociere è una società europea con ambizioni globali – continua Onorato; navighiamo verso molte  selezionate destinazioni in tutto il mondo, dai Caraibi al Sud America fino al Sud Africa. L'Europa e il Mediterraneo restano il nostro core business anche se cresciamo e ci apriamo a nuove aree geografiche come Cuba, per fare l’esempio più recente".Gianni Onorato ha concluso:
"Guardando al futuro, continueremo a costruire le nostre strategie su questa posizione di forza in Europa, per rimanere ogni anno la prima scelta di crocieristi appartenenti a 150 nazionalità, in Europa, nel Mediterraneo e in altri mercati, dove i caratteri distintivi dell’offerta MSC Crociere continuano a contraddistinguerci".Con sede in Svizzera MSC Crociere SA è la più grande compagnia di crociere al mondo a capitale privato. Oltre ad essere il leader di mercato in Europa e nel Mediterraneo, può vantarsi anche della leadership in Sudamerica e in Sud Africa.MSC Crociere offre anche crociere nei Caraibi, Antille francesi e altre ambite località in tutto il mondo, dal Nord Europa a Abu Dhabi, Dubai e Oman. Inoltre, all'inizio di questo mese MSC Crociere ha fatto parlare di sé con l’annuncio che a partire dal dicembre 2015 sarà la prima compagnia di crociere a livello mondiale ad offrire ai viaggiatori la possibilità di visitare Cuba, salpando su una delle 16 crociere programmate a bordo di MSC Opera, con partenza da L'Avana. 

MSC Crociere darà ai croceristi provenienti da tutto il mondo l'opportunità unica di salire a bordo di MSC Opera, terza unità della flotta a essere stata sottoposta al restyling previsto dal “Programma Rinascimento”, un progetto da 200 milioni di euro affidato a Fincantieri destinato in totale a 4 navi della flotta. Da Cuba MSC Opera navigherà verso la Giamaica, Isole Cayman e il Messico, con due notti e due giorni e mezzo nella capitale cubana.MSC Crociere è composta da una flotta giovane e ambiziosa cresciuta dell’800%  nei suoi primi 10 anni, fino a diventare attualmente la quarta compagnia di crociere più grande del settore. Di queste navi, MSC Crociere ha recentemente annunciato anche l'apertura delle vendite per le crociere inaugurali di MSC Meraviglia, in arrivo sul mercato a giugno 2017. La nave salperà nel Mediterraneo da Barcellona, Genova o Marsiglia. Nello stesso anno è previsto anche l’arrivo dell’altra nave attualmente in costruzione, MSC Seaside che sarà posizionata tutto l'anno nei Caraibi a partire dal dicembre 2017. 

A proposito del Cruise Industry News Annual Report” annuale:Il “Cruise Industry News Annual Report” è l'unico manuale del suo genere, che presenta a livello globale la industry delle crociere da oggi fino al 2025 in oltre 350 pagine. Le statistiche sono fornite in maniera indipendente. Inoltre il report copre tutto, dagli ordini delle nuove navi al racconto dello scenario del comparto dal 1987 al 2021.

Nessun commento:

Posta un commento