mercoledì 3 giugno 2015

Inaugurata la nuova funivia del Monte Bianco



Nel fine settimana appena concluso è stata  per inaugurata la nuova moderna funivia del Monte Bianco che conduce fino a Punta Helbronner. Un'opera senza precedenti completamente Made in Italy finita addirittura con un mese di anticipo. Ben pochi fortunati hanno potuto partecipare a questa pre-inaugurazione col prezzo del biglietto di 40 euro andata e ritorno per godersi di una vista mozzafiato in cabine che hanno la possibilità di girarsi di 360 gradi su se stesse. 

A Punta Helbronner, a 3466 metri di altitudine non mancheranno servizi per i turisti tra cui sala di proiezioni, ristoranti, bar, area museale ed una terrazza circolare di 14 metri con una vista unica nel suo genere sulla valle bianca. I materiali utilizzati per l'impianto sono assicurano elevate prestazioni, adatti alle basse temperature che possono raggiungere anche i -25 gradi, temperatura che tra l'altro gli operai hanno dovuto sopportare per completare l'opera. Sono inoltre presenti impianti fotovoltaici che permettono la produzione autonoma di energia e del riscaldamento delle aree comuni. Il progetto è costato 138 milioni di euro con il fine di triplicare le presenze sul Monte Bianco ed eguagliarle a quelle dei francesi che ogni anno attirano sui loro impianto oltre 500 mila visitatori. Una volta completato l'intero impianto, vi sarà un collegamento da Pontal a Punta Helbronner con stazione intermedia di Pavillon Mont Frety.

Nessun commento:

Posta un commento