venerdì 29 maggio 2015

Ottimismo per gli italiani in viaggio nel ponte del 2 giugno


Il ponte del 2 giugno sarà una vera e propria prova per l'inizio della stagione estiva 2015 per tutti gli operatori turistici. Nonostante le elezioni, e le ultime
partite di campionato di domenica 31 maggio, saranno oltre 6 milioni gli italiani in viaggio e il 92% sceglierà una meta italiana per un giro d'affari di circa 1,6 miliardi di euro. L'indagine svolta da
Federalberghi dunque, mostra dei dati incoraggianti con un aumento del 6,6% rispetto il 2014. Il fatto che poi il 92% degli italiani scelgono l'Italia per questo ponte rappresenta una scelta positiva non solo per l'economia interna, quanto anche per la valenza simbolica che essa assume, di un Paese sempre più scoperto ed apprezzato da chi vi abita.

Chissà magari una bella fetta di italiani che hanno deciso di spostarsi durante questo ponte, deciderà di trascorrere qualche giorno ad Expo, a cui dal primo maggio ad oggi già 1,9 milioni tra maggiorenni e minorenni l'hanno già visitato. Secondo l'indagine svolta sempre da Federalberghi, durante il ponte dovrebbero essere circa 300 mila gli italiani che si recheranno a Milano per l'Expo, il 25% dei quali lo farà pernottando almeno una notte. Oltre Expo, le mete preferite restano le città d'arte, le località balneari e le località dell'entroterra alla scoperta di borghi ed agriturismi.

La spesa media pro-capite per chi rimane in Italia si attesta
sui 267 euro (il linea con i 266 euro del 2014) mentre chi decide di trascorrere questi giorni all'Estero, spende circa 650 euro (rispetto ai 533 euro del 2014). Il giro d'affari turistico complessivo sarà di circa 1,6 miliardi di euro con un +7% rispetto ai dati del 2014, mentre la permanenza media si attesterà sulle 3 notti (2,8 notti nel 2014).

Anche il meteo è dalla parte dei viaggiatori: tempo variabile al nord con temporali isolati specie sulle Alpi, punte di 29-30 gradi al Centrosud con cielo sereno lungo le coste adriatiche e tirreniche.  Chi rimane a casa, trascorrerà giusto la giornata del 2 giugno nei ristoranti oppure in agriturismi per una giornata fuori porta che si spera sia indimenticabile!

Nessun commento:

Posta un commento