lunedì 18 maggio 2015

Expo Milano 2015: dove dormire per tutte le tasche!

Torniamo a parlare di Expo 2015 dopo l'articolo che ha avuto un enorme successo sui prezzi dei biglietti d'ingresso al sito espositivo e alle promozioni delle compagnie ferroviarie per raggiungere Milano (per consultare l'articolo clicca qui). Visitare Expo Milano 2015 non è un'attività rapida che si può effettuare in un solo giorno; i padiglioni da vedere, le attività, gli eventi "fuori expo" e le degustazioni sono davvero tante ed è consigliabile naturalmente restare a Milano due giorni, pernottando quindi almeno una notte. 

In questo articolo risponderemo alla domanda
che tante persone che stanno organizzando la loro visita ad Expo si stanno ponendo: dove dormire? Le possibili soluzioni sono davvero tante e per tutte le tasche. Il sito espositivo, essendo facilmente accessibile con i mezzi pubblici e col treno, permette di soggiornare anche a qualche chilometro di distanza, scegliendo magari b&b o affittacamere (mi raccomando non abusivi!) per coloro che vogliono risparmiare, oppure strutture alberghiere più distaccate rispetto alla zona di Expo. 

Alcuni gruppi alberghieri hanno dedicato sezioni dei loro siti ad Expo Milano 2015, dov'è possibile informarsi e prenotare una sistemazione in un albergo della catena presente in provincia di Milano come ad esempio la catena Atahotels (per informazioni clicca qui).
Best Wester offre a tutti coloro che prenotano 3 notti in tutta italia oppure due notti a Milano ed Interland, 2 biglietti per Expo inclusi e il 10% di sconto su futuri soggiorni in Italia (per informazioni clicca qui). Il gruppo NH Hotel offre prezzi a notte nei propri hotels di Milano e provincia a partire da €80 (per informazioni clicca qui) mentre Expo Hotel Milano offre prezzi camera + biglietto a partire da €99 (per informazioni clicca qui). 

UNA Hotels invece, dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 propone il 15% di sconto sulla migliore tariffa flessibile della camera classic con ricca colazione a buffet e wifi incluso, 1 biglietto a data aperta per il sito espositivo a persona (max 2 a camera) e addirittura il rimborso di 1 biglietto giornaliero per i trasporti pubblici a persona (tutte le info sono consultabili cliccando qui).

Ancora una volta, un evento così importante come l'Expo, riesce a dare una boccata di ossigeno all'economia delle imprese alberghiere presenti a Milano ma anche in tutto il Paese. Si contano infatti gli affari in crescita per il 15% nelle strade dello shopping lombardo e del 20% per le prenotazioni rispetto allo scorso anno. Speriamo che questi dati così incoraggianti possano riguardare anche altre località turistiche della nostra penisola. 

Nessun commento:

Posta un commento